Eredità culturale

Le fortificazioni

St. Michael's Fortress -Where it all Began

Built on a steep rocky hill above the channel, St. Michael's Fortress has a dominant view over the scattered islands and the medieval town which has emerged from the Fortress itself and which celebrates its 950th anniversary this year. Throughout its turbulent history, the Fortress served as the main point of the city's defence system. The oldest preserved parts are from the 13th century, but most of today's walls and structures date from the 15th and 16th century.
Badly damaged throughout the centuries, the Fortress was renovated in 2014, when a new facility was added, the unique open-air stage. The renewed promenade on the ramparts of the Fortress and spectacular evening events once again made the Fortress a centre of the city of Šibenik and the region.
Enjoy an unforgettable sunset and a view of the Šibenik archipelago, sheltered by St. Michael, the patron of the city.

https://tvrdjava-kulture.hr/hr/

Fortezza di San Nicola

La fortezza di San Nicola è situata all’ingresso del canale di San Antonio ed è stata costruita verso la metà del XVI secolo come difesa dagli attacchi via mare dei Turchi. È stata relizzata secondo i progetti dell’architetto militare veneziano Michele Sammicheli. La fortezza di San Nicola (di forma triangolare) è una delle maggiori fortezze della costa croata. 

Fortezza di San Giovanni

La fortezza di San Giovanni è ubicata su una colle alta 115 m, nella parte settentrionale del nucleo storico. È stata innalzata nel 1646 secondo il progetto dell’architetto militare veneziano Antonio Leni. Un anno dopo, nel 1647, sono incominciati i duri scontri con l’esercito del pascià turco Tekelija che voleva conquistarla per governare la città. 

Barone Fortress - More than Reality

Barone Fortress was built by the citizens of Šibenik in 1646 in less than two months, in the wake of the arrival of the Ottoman army during the Cretan War. The works were supervised and organized by Baron von Degenfeld, the commander of the successful defence of Šibenik, after whom the grateful citizens of Šibenik later named the Fortress. This crucial event in the history of Šibenik can be relived today through digital content unique in this region. The technology of augmented reality on the Barone Fortress brings to life characters, sounds and sights of Šibenik of the 17th century.
The experience of bravery of the historic Šibenik is complemented by rustic, forgotten flavours of times past. Taste the rich regional cuisine in our gastronomic and cultural centre of the Mediterranean type - may your memories of Šibenik be those of authentic products of local family farms.

https://tvrdjava-kulture.hr/hr/

Fortezze, torri e porte della città

Il centro di tutti i baluardi della città era la fortezza di San Michele. Nel 1864 fu abbattuta una parte delle mura che circondavano la città nella parte settentrionale e sud-orientale. Oggi è rimasta solo una parte delle mura nella parte settentrionale a Gorica, nel parco vicino alla costa, una piccola parte a Poljana e i resti del bastione del XVII secolo, dietro l’albergo Krka. Le doppie mura che si stendono dalla fortezza di San Michele, sui pendii ripidi, verso la costa (Kvartir), sono state in gran parte conservate così come la grande porta della città in stile gotico. Le mura occidentali, con la loro porta, che si stendono dalla fortezza fino al mare, sono state costruite nel XV secolo per difendere la località di Dolac dagli attacchi Ottomani.